Le perle di Schiavenza - 2 bottiglie - Banca del Vino

SCHIAVENZA

2005

0,75 Litri

Le perle di Schiavenza - 2 bottiglie - Banca del Vino
Le perle di Schiavenza - 2 bottiglie - Banca del Vino
Le perle di Schiavenza - 2 bottiglie - Banca del Vino
Le perle di Schiavenza - 2 bottiglie - Banca del Vino
Le perle di Schiavenza - 2 bottiglie - Banca del Vino
  • Box 2 bott.
Le perle di Schiavenza - 2 bottiglie - Banca...
Le perle di Schiavenza - 2 bottiglie - Banca...
Le perle di Schiavenza - 2 bottiglie - Banca...
Le perle di Schiavenza - 2 bottiglie - Banca...
Le perle di Schiavenza - 2 bottiglie - Banca...

Acquista ora

Questo pacchetto contiene

146,00 €
Quantità
Consegna entro 24/48 ore dal ritiro. In media circa 7 giorni

- Ultime disponibilità in cantina

Questa bottiglia arriva direttamente dal caveau della Banca del Vino, all'interno del quale è stata sapientemente affinata fino ad oggi. Dalle mani del produttore a questo luogo prezioso, dove ha conosciuto solo silenzio, riposo e amore.

Bevendolo…
(note di degustazione)

Due espressioni di Barolo eccezionali. I tratti comuni? Nel calice color granato che preannuncia al naso un mirabile bouquet intenso e minerale nel quale risaltano profumi di frutta nera e terra umida con rimandi alle erbe balsamiche e macchia mediterranea. Al palato ampio e complesso, elegantemente fresco e con un finale interminabile. 

Le differenze? Mentre il Prapò si mostra affilato ed elegante nell'ingresso, nel Broglio le note balsamiche tendono nel bicchiere al sottobosco e tartufo bianco.

Perché lo abbiamo scelto
(e perché lo amiamo)

Un nome questo che arriva dalla tradizione da quei mezzadri che in terra di Langa erano appunto chiamati “Schiavenza”. In passato infatti, prima di divenire nel 1956 di proprietà della famiglia Alessandria, l’azienda e le terre circostanti appartenevano all’Opera Pia Barolo che le faceva coltivare appunto dalle maestranze locali. Oggi, l’attività si estende su circa dieci ettari di vigneti sul territorio di Serralunga d'Alba e possiede inoltre quattro giornate piemontesi nel comune di Monforte d'Alba in frazione Perno. Da questi terreni pregiati l'azienda produce vini rossi di qualità seguendo una lavorazione artigianale.

Caratteristiche del vino

Regione

Piemonte

Anima

Aristocratica

Food&Wine

Selvaggina

Vitigno

Nebbiolo

Abbinamenti

Tagliolino al burro e tartufo bianco

Alcol

14.5°

Consumo ideale

2022-2026

Denominazione

Barolo Docg

Espressione

Suprema eleganza

Momento degustazione

Cena in famiglia, Cena tra amici

Temperatura servizio

18°

Tipologia

Rosso

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri